ricetta

Torta al cioccolato fondente, arance e mandorle

Tempo: 120'
Difficoltà: Difficile

Ingredienti per 8/10 persone:
340 g di cioccolato fondente, 6 uova, 200 g di burro, 250 g di zucchero semolato, 60 g di farina, 60 g di mandorle a lamelle, scorza di un arancio, Olio Extra Vergine di Oliva Delicato Cirio.

Preparazione:

Per prima cosa preparare una teglia del diametro di 20 cm, con il fondo staccabile. Bordarla con la carta stagnola, per impedire all’acqua di entrare nella tortiera, questa torta infatti si cuoce a bagnomaria.


Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, mescolando di tanto in tanto con una spatola.


In una ciotola sbattete con una frusta elettrica il burro ammorbidito con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza spumosa.


Aggiungere poi un uovo alla volta e un cucchiaio di farina, mescolando sempre con lo sbattitore elettrico, in modo da incorporare gli ingredienti e montarli.


Una volta aggiunta tutta la farina e le sei uova, unire il cioccolato sciolto e lasciato riposare 5 minuti, fuori dal fornello, poi la scorza dell’arancia (facendo attenzione a non grattare la parte bianca che è amara), ed infine le mandorle.


Oliare e infarinare la teglia, poi trasferire il composto all’interno.


Sistemare la teglia in un recipiente più largo dai bordi alti adatto al forno che riempirete di acqua fino all’altezza dell’impasto della teglia piccola.


Infornare a 150 gradi per un ora e mezza.


Sfornare e una volta raffreddata l’acqua, togliere la tortiera; quando è a temperatura ambiente  capovolgerla e decorarla con scorza di arancia tagliata a julienne.

Ricetta consigliata per il menu di Natale e Capodanno.


Vino consigliato: Asti Spumante


Creata da: Valentina Barone, foodblogger di cucinaecantina.net



Prodotti Cirio utilizzati in questa ricetta:
Olio Extra Vergine di Oliva Delicato