ricetta

Gnocchi alla romana pasticciati con ragù rustico

del blog 'DOLCI A GOGO'

Tempo: 50'
Difficoltà: Facile

Ingredienti:
250 g di semolino, 50 g di burro, 1 litro di latte intero, 100 g di parmigiano grattugiato, 2 tuorli, 1 pizzico di noce moscata, Parmigiano reggiano q.b., sale e pepe q.b., 1 confezione di Ragù Rustico Cirio.

Preparazione:

In una casseruola, portate ad ebollizione il latte e, nel frattempo, preparate gli altri ingredienti. Aggiungete al latte caldo il burro, un pizzico di sale e la noce moscata e mescolate bene. Unite il semolino, facendolo cadere a pioggia, e cuocete, mescolando con una frusta per circa 20 minuti, fino a quando il composto non si sarà addensato. Togliete dal fuoco il semolino ed unite i tuorli mescolando bene; infine, aggiungete il grana. Versate il composto su una teglia, ricoperta con un foglio di carta forno bagnata con acqua, e stendetelo fino ad uno spessore di circa 1 cm, aiutandovi con un coltello bagnato o con le mani umide. Lasciate raffreddare completamente. Riscaldare il Ragù Rustico in un pentolino. Riprendete l'impasto e con un coppapasta o un bicchiere, ricavate tanti dischi di circa 5-6 cm di diametro. Imburrate leggermente una pirofila da forno, ed allineate i dischetti di semolino sovrapponendoli leggermente. Condite con il Ragù Rustico, spolverate di parmigiano e pepe e infornate 200°C per circa 30 minuti. Servite immediatamente.



Prodotti Cirio utilizzati in questa ricetta:
Ragù di carne: “Ragù Rustico”