ricetta

Pappa al pomodoro giallo con stracciatella ed emulsione di basilico

Tempo: 50'
Difficoltà: Facile

Ingredienti per 4 persone:
2 confezioni da 350 g di Vellutata dolce datterino giallo di Sicilia Cirio, 1 cipolla bianca oppure 2 scalogni, 1 spicchio d’aglio, 300 g di pane secco senza crosta, 1 bicchiere di acqua, 150 g di stracciatella fresca, 30 foglie di basilico, 4 cucchiai di acqua ghiacciata, Olio Extra Vergine Selezione del Buongustaio Cirio, sale e pepe.

Preparazione:

Tritare finemente la cipolla, quindi insaporirla insieme all’aglio sbucciato in una padella con un filo d’olio.
Versare la vellutata di datterini gialli, quindi insaporire con sale e pepe e lasciar cuocere con il coperchio per 25-30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Se necessario aggiungere acqua.
Una volta cotta, spegnere il fuoco e adagiare il pane senza crosta, chiudere il coperchio e lasciare che assorba l’acqua per 5 minuti.
Quindi mescolare fino ad ottenere una pappa, se necessario aggiungere acqua. Aggiustare di sale e pepe.
In un bicchiere dai bordi altri mettere il basilico insieme all’acqua ghiacciata e cominciare a frullare con un minipimer versando un pò di olio extra vergine a filo.
Impiattare mettendo un generoso mestolo di pappa al pomodoro, la stracciatella fresca e infine l’emulsione di basilico.
Concludere il piatto aggiungendo un filo d’olio.

Abbinamento consigliato: Rosso di Montalcino


Creata da: Valentina Barone, foodblogger di cucinaecantina.net



Prodotti Cirio utilizzati in questa ricetta:
Olio Extra Vergine Selezione del Buongustaio, Vellutata dolce datterino giallo di Sicilia