ricetta

Mare e monti: la polenta e il polpo

del blog 'LA CUCINA DI AZZURRA'

Tempo: 60'
Difficoltà: Media

Ingredienti:
Per la polenta: 600 g di polenta farina di mais, 250 ml di acqua, 1 cucchiaio di sale grosso, olio extra vergine di oliva.
Per il polpo: 1 confezione di Pomodorini Cirio
, 1 polpo, 1 mazzetto di prezzemolo fresco, olio, 1 spicchio d’aglio, 2 barattoli di acqua.

Preparazione:

Per prima cosa preparate il polpo: prendete un tagliere ed un coltello affilato e tagliate il polpo in tocchetti di 2 cm circa. Sminuzzate aglio e prezzemolo con una mezzaluna e metteteli in un tegame capiente con un filo d’olio extra vergine di oliva, soffriggendo alcuni minuti. Aggiungete al trito il polpo rosolandolo alcuni minuti. Unite i pomodorini e cuocete 5 minuti. Aggiungete l’acqua (potete usare il barattolo di Cirio vuoto per dosare). Cuocete per 1 ora senza coperchio: il profumo inebrierà la vostra cucina.
Per la polenta portate a bollore l’acqua col sale, pochi secondi prima che arrivi a bollore versate la farina di mais girando energicamente con una frusta, in questo modo eviterete la formazione di grumi. Tenete a portata di mano acqua bollente con cui allungare la polenta in caso di necessità. Mescolate spesso con un cucchiaio di legno per circa 45 minuti. La cottura perfetta la troverete nel momento in cui la polenta inizierà a staccarsi dai bordi della pentola formando una crosticina. Versatela su un tagliere di legno o servitela nei piatti. Disponete sopra il vostro polpo che sarà arrivato a cottura.



Prodotti Cirio utilizzati in questa ricetta:
Pomodorini