ricetta

Maritati alla crudaiola con olive taggiasche

Tempo: 60'
Difficoltà: Facile

Ingredienti per 4 persone:
1 confezione di Pomodorini datterini Cirio da 400 g, 350 g di maritati freschi, 1 scalogno, 3 cucchiai di olive taggiasche, sale e pepe, rucola q.b., Olio Extra Vergine 100% Italiano Non Filtrato Cirio, cacio ricotta.

Preparazione:

In un padella soffriggere lo scalogno con l’olio e lasciar imbiondire. Unire i pomodori datterini senza aggiungere acqua e lasciare cuocere per 10 minuti. Aggiungere poi le olive taggiasche e continuare la cottura per altri 10 minuti, aggiustare di sale e pepe.

Una volta cotti i maritati, aggiungere il sugo e far saltare in padella per un paio di minuti per insaporire il tutto. Impiattare sistemando prima la pasta, poi coprendo con la rucola fresca lavata e asciugata in precedenza, un abbondante giro d’olio ed infine grattare la cacio ricotta in superficie con la grattugia a maglie larghe.

Servire immediatamente.


Vino consigliato: Negroamaro salento


Creata da: Valentina Barone, foodblogger di cucinaecantina.net



Prodotti Cirio utilizzati in questa ricetta:
Pomodorini datterini, Olio Extra Vergine 100% Italiano Non Filtrato