Cirio&you facebook twitter you tube pinterest instagram

Le Ricette

Torna alle
Ricette

Scegli nuove Ricette

Ecco la ricetta che hai scelto!

Passione Foodblogger: le vostre Ricette!

Le Videoricette di Cirio

Le ricette della Galleria del Sapore!

tempo 30' difficoltà Media

Pizza con lievito madre

del blog 'LA PASTICCERA MATTA'



Prodotti Cirio utilizzati in questa Ricetta

Pomodorini datteriniPomodorini datterini

Ingredienti per 4 pizze tonde:
600 g di farina 0, 120 g di lievito madre rinfrescato, 420 g di acqua, sale, 400 g di mozzarella, 2 confezioni di Pomodorini datterini pelati Cirio, origano in mazzi della Calabria o Sicilia, olio extra vergine di oliva q.b.

Preparazione:

Rinfrescare il lievito con pari dose di farina 0 con circa 13 g di proteine, fare una palla e metterlo in luogo tiepido (solo per la stagione fredda), coperto con un canovaccio. Il lievito deve raddoppiare, ci vogliono di solito 3 ore.
Trascorso questo tempo, prenderne 120 g e il resto metterlo nel suo barattolo di vetro, sciacquato con l’acqua bollente e asciugato, in frigo.
Impastare la farina, il lievito e l’acqua (aggiungendola poco per volta, in modo che la farina la assorba pian piano) per 10 minuti (a mano o in impastatrice), fin quando la pasta non è bella liscia; fermarsi 5 minuti e finire di impastare per altri 10 minuti, verso la fine aggiungere il sale.
Far puntare l'impasto 20 minuti, poi fare una piega a 3, cioè allungare la pasta a rettangolo e piegarla in 3 a portafoglio, mettere in una ciotola unta e far lievitare fino a raddoppio, coperta, prima 1-2 ore a temperatura ambiente e poi mettere tutta la notte in frigo.
Preparare la salsa: condire in una ciotola i pomodorini Datterini pelati, l'origano, olio extra vergine di oliva e sale.
Togliere la pasta dal frigo in tarda mattinata, lasciare 2 ore a temperatura ambiente e poi fare 4 pezzature da circa 270 g, e pirlare, cioè dare una forma di palla rotonda all'impasto e far riposare su un piano infarinato di semola, coperte da un telo di plastica fino al raddoppio.
Riprendere le palline, che si saranno allargate in lievitazione, stenderle a mano partendo dal centro e allargandole pian piano anche tra le mani. Accendere il forno alla massima temperatura (230°-240°) e mettere una teglia dentro per circa 5 minuti, toglierla e velocemente poggiare la pizza allargandola su di essa, stendere la salsa di pomodoro con un cucchiaio ed infornare per circa 10 minuti. Se si ha la pietra refrattaria, aiutarsi per infornare o con l'apposita pala o con un vassoio fine infarinato.
Aggiungere la mozzarella affettata e infornare di nuovo per altri 5 minuti; in tutto circa 15 minuti di cottura.


Stampa questa ricetta
© 2016 Conserve Italia Soc. coop. agricola
Sede Legale: via Paolo Poggi 11 - 40068 San Lazzaro di Savena (BO) / Telefono: 051. 6228311 / Fax: 051.6228312 / Codice Fiscale 02858450584 / Partita Iva: 00708311204 / Numero Iscrizione al Registro imprese di Bologna : 02858450584

Informativa estesa sui Cookie
Credits© 2016 Conserve Italia Soc. coop. agricola / Sede Legale: via Paolo Poggi 11 - 40068 San Lazzaro di Savena (BO) / Telefono: 051. 6228311 / Fax: 051.6228312
Codice Fiscale 02858450584 / Partita Iva: 00708311204 / Numero Iscrizione al Registro imprese di Bologna : 02858450584 / Informativa estesa sui Cookie
Conserve Italia