ricetta

Arancini funghi e piselli

Tempo: 120'
Difficoltà: Difficile

Ingredienti per 4 persone:
200 g di riso carnaroli, 20 g di funghi porcini secchi, 50 g di Piselli fini Cirio, 2 cucchiaini di Concentrato di pomodoro Supercirio, 4 cucchiai di Olio Extra Vergine Selezione del Buongustaio Cirio, brodo vegetale, 1 cipolla rossa, 2 uova, pangrattato q.b., farina 00 q.b., quanto basta di Olio di Oliva Selezione del Buongustaio Cirio.

Preparazione:

Preparare prima il risotto, tagliando a fettine sottili la cipolla e soffriggendo in padella con olio extra vergine Cirio.
Intanto in una ciotola mettere i funghi porcini secchi coprendoli con acqua tiepida in modo da farli rinvenire.
Tostare in padella il riso mescolando per qualche minuto, quindi versare un mestolo di brodo caldo.
Aggiungere i funghi scolati, i piselli Cirio e due cucchiaini abbondanti di Supercirio.
Continuare la cottura aggiungendo un mestolo di brodo ogni volta che si sarà consumato il liquido precedente.
Una volta cotto il risotto spegnere il fuoco, aggiustare di sale e lasciar raffreddare per circa mezz’ora fino a quando il risotto non risulterà tiepido e si riusciranno a formare delle palline, quindi dare una forma tondeggiante grossa come un’albicocca poi infarinare.
In una ciotola sbattere l’uovo quindi immergere gli arancini, infine impanarli nel pangrattato.
Friggere in un padellino dai bordi alti usando abbondante Olio di Oliva Selezione del Buongustaio.
Consumare quando sono ancora caldi.


Abbinamento consigliato: Franciacorta Saten


Creata da: Valentina Barone, foodblogger di cucinaecantina.net



Prodotti Cirio utilizzati in questa ricetta:
Concentrato di pomodoro Supercirio, Piselli, Olio Extra Vergine Selezione del Buongustaio, Olio di Oliva Selezione del Buongustaio